Logo IZS
denominazione
 Home Page » Archivio news » 2017 » Aprile » Giornata di aggiornamento: Riconoscimento e gestione del dolore negli animali da laboratorio 
Giornata di aggiornamento: Riconoscimento e gestione del dolore negli animali da laboratorio   versione testuale






 Il giorno 19 maggio, presso la sede di Brescia dell'IZSLER, in collaborazione con AISAL, si terrà un incontro formativo inerente il riconoscimento e la gestione del dolore nell'ambito della sperimentazione animale.
La messa a punto di sperimentazioni che prevedano l'utilizzo di animali da laboratorio deve oggi necessariamente considerare la valutazione del dolore a cui questi vengono sottoposti in base alle procedure previste.
Il riconoscimento e la gestione della sofferenza degli animali durante le attività sperimentali, tema della giornata formativa in oggetto, hanno una grande rilevanza da un punto di vista etico e legale.
Tali tematiche, sono attuale materia di dibattito del mondo scientifico nell'ambito dell'utilizzo degli animali da laboratorio, e costituiscono anche un utile ed importante strumento per l'accurata valutazione dei protocolli sperimentali, in funzione della classificazione della gravità delle procedure.
Il corso organizzato dall'IZSLER Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia ed Emilia-Romagna in collaborazione con AISAL è strutturato in due sessioni.
Nella prima sessione si approfondiranno le basi anatomico fisiologiche della risposta nocicettiva ed i relativi meccanismi primari, inoltre verranno indagati i possibili approcci analgesici ed anestetici.
La giornata formativa ha l'obiettivo di approfondire tale tematica rivolta a specie di laboratorio quali roditori e zebrafish.
La seconda sessione della giornata si focalizzerà sui principi e criteri per il riconoscimento e la classificazione del livello di sofferenza ai sensi del D.L.vo 26/2014.
La determinazione del dolore negli animali utilizzati nei protocolli sperimentali è, infatti, fondamentale per valutare e identificare la gravità delle procedure attuate.
In parallelo alla seconda sessione, il programma scientifico della giornata formativa include anche il Workshop promosso dalla Federazione Europea per le Scienze degli Animali da Laboratorio (FELASA), nell'ambito dell'iniziativa "the Road Show of the FELASA Severity Assessment/Classification Workshop".
Durante il workshop i relatori illustreranno la classificazione della severità delle procedure sperimentali secondo la nuova Direttiva.
L'obiettivo della giornata formativa è proporre chiavi di lettura adeguate alla valutazione del dolore animale, focalizzandosi sulla classificazione della gravità delle procedure, in linea alla legislazione vigente.