Logo IZS
denominazione
 Home Page » Archivio news » 2018 » Settembre » Il futuro terapeutico delle cellule stromali mesenchimali 
Il futuro terapeutico delle cellule stromali mesenchimali   versione testuale






"Il futuro terapeutico delle cellule stromali mesenchimali" è organizzato dal Gruppo Italiano Staminali Mesenchimali (GISM) e si prefigge di aprire un dibattito per comprendere meglio quale sia il futuro delle cellule staminali mesenchimali, quali le strade più promettenti da percorrere e gli ostacoli da superare.
All'evento sono invitati ricercatori delle scienze di base e ricercatori clinici per discutere di due argomenti caldi: 
- il confronto tra modelli di patologie (indotte o spontanee), utili per valutare nuovi approcci terapeutici
- l'importante questione di quale si la migliore fonte di cellule staminali mesenchimali in relazione ai diversi scopi terapeutici.
Nella giornata, oltre al dibattito, ci sarà anche una importante lezione che riassumerà i progressi fatti negli scorsi 30 anni di medicina rigenerativa, tenuta dal professor Ranieri Cancedda (Università degli Studi & Biorigen Srl, Genova) ed un momento in cui verranno illustrate le novità in campo tecnologico.
Sono stati invitati a dibattere: 
Maria Ester Bernardo, San Raffaele -Telethon Institute for Gene Therapy, Milano
Arianna Lovati, Istituto Ortopedico Galeazzi, Milano
Ornella Parolini, Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma
Barbara Zavan, Università degli Studi di Padova
Offer Zeira, Ospedale Veterinario San Michele, Lodi

L'evento è gratuito, ma è necessario essere associati al GISM (www.gismonline.it).

Programma