logo CEREV
 CEREV Home Page » Sanità Animale » Piani di sorveglianza nei suini 
Piani di sorveglianza nei suini   versione testuale






In Emilia-Romagna la sorveglianza della Malattia Vescicolare del Suino (MVS), della Peste Suina Classica (PSC) e della Malattia di Aujeszky (MA) negli allevamenti suini vengono svolte contestualmente per ottimizzare l'impiego delle risorse. Ciò comporta il fatto che il piano regionale di sorveglianza debba soddisfare le disposizioni relative alle modalità di esecuzione dei diversi programmi nazionali. Infatti la situazione delle tre malattie che colpiscono i suini è diversa. Mentre la PSC è stata eradicata in tutta Italia, la MVS persiste in alcune Regioni del Sud e deve essere impedita la sua reintroduzione sul territorio regionale. La Malattia di Aujeszky invece è presente nel patrimonio suino regionale, anche se con prevalenze non elevate.
La sorveglianza delle tre malattie prevede l'applicazione costante di misure di biosicurezza negli allevamenti e l'esecuzione di verifiche e di controlli periodici dello stato sanitario dell'allevamento da parte dei Servizi Veterinari delle Aziende USL.
Per la Malattia di Aujeszky è inoltre obbligatoria l'applicazione di un programma vaccinale in tutti gli allevamenti suini.

Le stesse malattie vengono anche monitorate nei cinghiali nell'ambito del piano di monitoraggio della fauna selvatica.

Descrizione delle malattie e Centri Nazionali di Referenza
Sui siti dei Centri di Referenza Nazionali per le malattie dei suini è possibile trovare informazioni sulle malattie, sulla modulistica necessaria per la gestione dell'emergenze e sulla normativa emanata a livello nazionale.
- Peste Suina Classica (CEREP di Perugia)
- Malattia Vescicolare Suina (CERVES di Brescia)
- Malattia di Aujeszky (CRMA di Brescia)

I Dati dell'Emilia-Romagna:
- Visualizza i risultati dei piani di eradicazione e sorveglianza della MVS, PSC e Malattia di Aujeszky in Emilia-Romagna.

 Normativa Regione Emilia-Romagna

  •  Nota RER PG/2013/60707 del 06/03/2013 "Linee guida per la applicazione dei piani nazionali di sorveglianza della MVS, della PSC e di controllo della Malattia di Aujeszky in Emilia-Romagna. Anni 2013-2014". Scheda prelievo (All.1); Indagine epidemiologica (All.2).
  • Nota RER PG/2007/112263 del 23/04/07 "MVS esportazioni di prodotti a base di carne verso Paesi Terzi: chiarimenti inerenti alcuni aspetti di polizia veterinaria in merito alla certificazione sanitaria".
  • Nota RER ASS/VET/06/3410 del 31/01/06. "Procedura per l'applicazione delle Deroghe al divieto di trasporto dei suini da regioni non indenni (Dec. 2005/779/CE del 08/11/2005, relative a talune misure sanitarie di protezione contro la MVS)