25 Gennaio 2021

Prevenzione della Peste Suina Africana, iniziativa della Regione Emilia-Romagna

La peste suina africana (PSA) è una malattia che si va diffondendo in tutta Europa e si sta avvicinando alle frontiere italiane. È una malattia…


Leggi di più

Modalità di consegna dei materiali alla sede centrale di IZSLER

Sono state introdotte e saranno operative dal 01 febbraio 2021 alcune modifiche nella consegna dei materiali alla Accettazione centralizzata della Sede Centrale di Brescia dell’Istituto…


Leggi di più

7 Dicembre 2020

Covid- 19 e laboratori veterinari – webinar OIE

L’Organizzazione mondiale della sanità animale (OIE) ha organizzato per i giorni 15 e 17 dicembre 2020 un webinar che coinvolge laboratori veterinari di tutto il…


Leggi di più

12 Ottobre 2020

Nuovi corsi FAD per l’autunno

Sono stati attivati per l’autunno 3 nuovi corsi di Formazione A Distanza (FAD) che coprono alcuni argomenti molto attuali: Pandemia da Coronavirus, Aggiornamento per i veterinari addetti ai progetti di ricerca con animali, Prodotti della pesca a 360°. I corsi saranno attivi fino alla chiusura annuale del sistema FAD e riprenderanno nel 2021. Per chi si iscrive i corsi andranno completati entro il 2020 altrimenti l’ iscrizione e la frequenza dovranno essere ripetute nel 2021.


Leggi di più

21 Aprile 2020

Animali domestici e Covid -19 linee guida del Ministero della Salute

Il nuovo coronavirus SARS-CoV-2 causa nell’uomo la malattia respiratoria COVID-19 (CoronaVirus Disease 2019). SARS-CoV-2 con molta probabilità si è originato da un animale, ha infatti 96% di similitudine genetica con un virus dei pipistrelli, non è chiaro, tuttavia, se il virus per arrivare all’uomo abbia fatto un ulteriore passaggio attraverso un’altra specie animale quale ospite intermedio. Il fatto che gli animali da compagnia, in particolare cani e gatti, vivano a stretto contatto con l’uomo, potrebbe rendere più probabile la possibilità di un contagio ed è importante capire la loro suscettibilità a SARS-CoV-2. Il Ministero della salute ha emesso le linee guida sulla gestione degli animali da compagnia in casi di infezione umana all’interno del gruppo familiare, per minimizzare il rischio di diffusione e nel contempo tutelare il benessere animale.


Leggi di più

4 Aprile 2020

Tubercolosi negli animali, un corso fad sempre attuale

L’IZSLER ripropone un percorso formativo a distanza dedicato all’incontro e scambio di informazioni sulle strategie di controllo, sulle diagnosi di laboratorio e sugli approcci epidemiologici della tubercolosi. Il corso è costituito da una monografia cartacea e dal relativo test di valutazione dell’apprendimento che si dovrà svolgere on line tramite la Piattaforma e-learning dell’IZSLER. Anche quest’anno il corso è stato molto richiesto.


Leggi di più

Covid-19 domande e… risposte affidabili

La pandemia da virus SARS- Cov2 suscita molti interrogativi su ogni aspetto del problema: sulla contagiosità, la mortalità, la capacità di infettare, come ci si può difendere, cosa è meglio fare, gli animali domestici sono coinvolti, si ammalano, ci potrebbero fare ammalare? A tutte queste domande risponde internet con ogni tipo di informazione possibile, non sempre affidabile. Ci sono comunque organizzazioni alle quali rivolgersi per avere una risposta a molte domande. Per quanto riguarda gli animali l’OIE dedica una sezione domande e risposte.


Leggi di più

21 Febbraio 2020

Malattia di Aujeszky del suino: conosciamola meglio

La Malattia di Aujeszky (MA) è una malattia virale a diffusione mondiale che ogni anno produce enormi perdite economiche nel settore suinicolo, in particolare in quei paesi dove la suinicoltura è altamente industrializzata. Proprio per questo motivo molti paesi hanno sviluppato dei piani di controllo e di eradicazione di questa malattia nei suini domestici. La malattia è letale per i carnivori selvatici (es. volpe, lupi, orsi) e il cane.


Leggi di più

30 Ottobre 2019

Parte da IZSLER il progetto OIE della Biobanca Virtuale Mondiale

L’Organizzazione mondiale della sanità animale con sede a Parigi (OIE) ha approvato il progetto “OIE Virtual Biobank” di cui l’Istituto Zooprofilattico sperimentale della Lombardia ed Emilia-Romagna (IZSLER) sarà capofila con il compito di coordinamento delle attività per lo sviluppo della Biobanca virtuale internazionale dell’OIE (Networking of Veterinary Biobanks), costituita dalla rete dei Centri di Referenza e di Collaborazione dell’OIE a livello mondiale, con la creazione di un catalogo centralizzato di materiale biologico depositato nei Centri di Referenza.


Leggi di più